RISTORANTI CONSIGLIATI
LUNGO LA COSTA FLEGREA

Post06

Le Sciantose - Pozzuoli

leggi

Locale dalle fresche atmosfere, se per fresco si intende anche una bellissima esposizione, a due passi dal mare e dalla sua carezzevole brezza. Una vista magnifica sul Golfo di Pozzuoli, con Nisida e Capri in “bella vista”. Il ristorante vive, grazie alla intuizione di Donato Covino, dal 1978 ed è, oramai, un cult tra i ristoranti di mare dei dintorni di Napoli.

Post07

Ristorante Hotel Le Sirene - Pozzuoli

leggi

La cucina è quella tipica mediterranea, con menù à la carte ed una miriade di ricette della buona tradizione culinaria partenopea. E’, prevalentemente, un ristorante di mare, in linea con il luogo dove accolgono i suoi tavoli, ma non solo. Molti sono, infatti, i piatti che si ispirano alla buona cucina delle località interne della Campania, da cui origina il titolare Federico Covino. Alcuni suoi terreni sono intorno a Montevergine, luogo ben conosciuto, oltre che per il Santuario Mariano, anche per le eccellenti carni ed i rinomati prodotti della terra, come i funghi porcini, le castagne, i vini e gli ortaggi.



Post06

Baia Marinella - Pozzuoli

leggi

Se ci affacciamo da uno dei terrazzi del ristorante, non possiamo evitare di pensare al Paradiso. Non è facile provare altre, simili sensazioni di beatitudine e di ammirata contemplazione. Il complesso, tutto in stile marittimo e meticolosamente curato ed elegante in ogni suo comparto. La cucina, volendo riassumere, è deliziosa e prevalentemente improntata a pietanze di mare. Si nota subito, appena si assaggia la prima portata, che, dietro a quei sapori, si cela una grande esperienza ed una lunga tradizione ristorativa, come avviene per Roberto Migliorato e Rosario Gaudino, i titolari e per tutto lo staff, ben diretto dal maitre Giuseppe Gaudino, membro dell’associazione Amira. Tra le altre sorprese, si evidenzia la medesima ricercatezza della cucina à la carte, regolarmente impiegata in quella per gli eventi.



Post06

Taverna Viola - Pozzuoli

leggi

Oltre alla buona cucina, sono tante le ragioni per frequentare alcuni ristoranti. La Taverna Viola offre, per questo, a corredo della sua nota sapienza culinaria, anche comodi e ben curati spazi, in cui sono sistemati i tavoli, sia all’interno, che nell’ampio giardino panoramico.



Post06

Hostaria Angeli & Demoni - Pozzuoli

leggi

Sembra il nome suggerito da Dan Brown, quando, in uno dei suoi romanzi, parla di antiche leggende, che fondano le loro radici nelle alchimie e nei misteri dei secoli passati. Anche se nei dintorni vi sono alcuni edidfici dalle architettoniche, che ricordano le simbologie dei templi salomonici, il nome del locale è stato, più semplicemente, scelto dai fratelli Silvio e Luca Zanotti, che nei rispettivi ruoli di chef e maitre de salle, conducono, con amore e professionalità, questo piccolo tempietto dei buoni sapori.